Shardana

CLASSIFICAZIONE: Valli di Porto Pino IGT.

PROVENIENZA: Vigneti delle varietà tipiche del territorio allevati ad alberello, controspalliera per il Syrah, nel basso Sulcis.

COMPOSIZIONE DEL SUOLO: Terreni tendenzialmente sciolti e di medio impasto, sabbiosi e calcarei.

UVAGGIO: Vitigni tipici del territorio con modesta presenza di Syrah.

CLIMA: Caldo-arido in estate, temperato d’inverno.

EPOCA DI RACCOLTA: Raccolta manuale che inizia a fine Settembre e termina la prima-seconda decade di Ottobre.

VINIFICAZIONE: La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox, e la macerazione con le bucce dura ca. 14 giorni. La fermentazione malolattica è sempre puntuale e viene svolta senza problemi. Il vino una volta pronto, viene travasato in barriques nei mesi di dicembre-gennaio successivi alla vendemmia. Il passaggio in barriques semi-nuove di rovere francese a grana fine per un periodo di ca. 12 mesi, permette al vino di affinarsi organoletticamente, acquisendo così doti di longevità ed eleganza.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore: rosso rubino molto intenso, cupo. Profumo: complesso e avvolgente, sentori di frutti e fiori appassiti, note speziate di vaniglia e pepe nero. Gusto: equilibrato per le sue componenti estrattive, strutturato, morbido, elegante, armonico.

CONSERVAZIONE: Temperatura costante di 17 °C, un’umidità del 75-80%, al riparo dalla luce, bottiglia orizzontale.

SERVIZIO: Si serve in un calice di grande ampiezza e imboccatura medio-larga, a una temperatura di 18 °C.

GASTRONOMIA: Formaggi di media-lunga stagionatura, arrosti di carni rosse, capretto e agnello.

Categorie: , Tag: Product ID: 404

Descrizione

Nulla facilisi. Quisque mattis ullamcorper eros vitae lacinia. Vivamus hendrerit malesuada porta. Nulla vitae nisl ut nisi aliquam vulputate a nec velit. Morbi interdum at ligula ut rhoncus. Aenean suscipit ex ac vestibulum tempus. Pellentesque nisi ipsum, euismod ac venenatis non, rhoncus sed justo. Fusce ut nibh fringilla, eleifend felis ut, lobortis dolor. Phasellus interdum efficitur felis, sed posuere eros facilisis nec. Quisque accumsan turpis luctus nulla egestas rutrum. Nulla facilisi. Proin mi massa, porta ut dolor vel, tempor posuere sapien. Quisque tincidunt elementum ornare.

Nullam turpis dolor, porttitor sit amet dui eget, efficitur venenatis leo. Nulla urna ex, finibus consequat est non, scelerisque congue ligula. Quisque tincidunt nunc a nisi eleifend, eu laoreet lacus cursus. Cras ex diam, lacinia non condimentum et, iaculis vel nibh. Etiam porta erat ac augue cursus, vel molestie nisi dapibus. Aliquam ullamcorper nunc id sodales suscipit. Mauris nec efficitur massa, sagittis vehicula velit. Ut bibendum venenatis justo vel finibus.