Si tratta di una tomba collettiva che sorge a pochi Km dal centro abitato, tra dirupi e picchi granitici. Al suo interno venivano sepolte le genti del vicino villaggio nuragico. Costruita da grossi blocchi di granito è costituita da un lungo corridoio avente una piccola apertura con altezza 60 cm e larghezza 50.