• italiano
  • inglese
  • tedesco
  • cinese
  • facebook
  • twitter
  • pinterest
  • instagram
home >> produzione >> eccellenze >> noras
noras
scheda
etichetta
riconoscimenti
Noras
Cannonau di Sardegna DOC
classificazione
Cannonau di Sardegna DOC
provenienza
Vigneti allevati ad alberello (vigna latina) nelle zone più vocate.
composizione del suolo
Terreni sabbiosi misti a sfascio di granito.
uvaggio
Cannonau 90%, Carignano 10%.
clima
Caldo-arido in estate, temperato d’inverno.
epoca di raccolta
RRaccolta manuale in cassette nell’ultima decade di settembre.
vinificazione
L’uva ben matura, dopo essere stata diraspata e ammostata, fermenta per 12-14 giorni in serbatoi inox a temperatura controllata di 22° - 24° C. Durante la fermentazione subisce frequenti rimontaggi per estrarre tutto il patrimonio tannico, polifenolico e di estratti. A seguito delle fermentazione malolattica, che è precoce e spontanea, ai primi di dicembre il vino passa in barrique di secondo passaggio per un breve soggiorno di 6 mesi. Segue un affinamento di 6 mesi in bottiglia.
caratteristiche organolettiche
Colore: rosso rubino intenso, tendente al granata. Profumo: note mediterranee, complesse, aromi di mirtilli e more mature, spezie tendenti al dolce, tabacco e cioccolato. Gusto: caldo, morbido, tannini dolci di rara intensità.
conservazione
Temperatura costante di 17 °C, un’umidità del 75-80%, al riparo dalla luce, bottiglia orizzontale.
servizio
Calice ampio con imboccatura larga, temperatura di 18 °C.
gastronomia
Accompagna piatti strutturati, arrosti, carni e pesci alla griglia, selvaggina e formaggi.